sfondo menu

Next Generation Data Center

Nello scenario di mercato attuale, l'efficienza e la flessibilità ICT sono diventate essenziali per ridurre il time-to-market e migliorare la business agility. Il Cloud Computing è la risposta a tali necessità, poiché consente un rapido adattamento delle funzioni ICT alle esigenze di mercato, grazie al passaggio da un modello di servizio tradizionale "on premises", ad uno più flessibile "a consumo". La conversione da CapEx a OpEx comporta una riduzione del rischio.

I Service e Cloud Provider hanno iniziato a intercettare questi cambiamenti nella domanda di mercato diventando fornitori di servizi Cloud alla propria clientela. Gli Operatori Telco tradizionali possono avvantaggiarsi del cambio di paradigma per creare nuovi modelli di business e soluzioni innovative, che arricchiscano la propria offerta oltre la pura connettività.

Prerogativa fondamentale per un’offerta di servizi Cloud di successo è la corretta implementazione di un Next Generation Data Center (NGDC), che garantisca prestazioni e flessibilità elevate e che sia altamente integrato con l’infrastruttura IP sottostante.

In tale contesto, i Service Provider, offrendo anche la connettività, guadagnano un vantaggio competitivo nei confronti dei provider Over-the-Top (OTT): possono erogare servizi dai propri NGDC e al tempo stesso tenere sotto controllo la qualità end-to-end del servizio.

Italtel, leader nel mercato delle telecomunicazioni, è da decenni impegnata nella realizzazione di reti ed infrastrutture IT affidabili e sicure. L’esperienza a 360° sviluppata con Service Provider italiani ed internazionali qualifica Italtel come System Integrator di riferimento per le soluzioni abilitanti servizi Cloud.

Per maggiori info marketing_communication@italtel.com

Questo sito utilizza i cookies. Procedendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo.