sfondo menu

Italtel e Telarix lanciano una soluzione per il controllo di reti complesse

Milano, 10 febbraio 2016

L’architettura integrata è già stata messa in campo per uno dei principali service provider globali a livello internazionale.

Italtel, azienda di telecomunicazioni leader nella Network Functions Virtualization (NFV), nei managed services e nella comunicazione All IP, e Telarix, leader di mercato nelle soluzioni di ottimizzazione dell’ interconnessione business, annunciano oggi di aver sviluppato una soluzione end-to-end completa per il controllo delle reti di grandi dimensioni.

La soluzione integra la suite wholesale di business automation iXTools di Telarix e il prodotto i-RPS di Italtel (un server centralizzato di instradamento e policy), per permettere un facile provisioning di servizi complessi, un più rapido rilascio della soluzione e una conseguente riduzione dei costi di gestione.

Semplificando la logica di business, la soluzione permette a tutti gli enti, dall’ingegneria, agli acquisti, all’audit, una miglior sinergia attraverso gli strumenti di Telarix e riduce la complessità delle attività di integrazione di rete, grazie ai prodotti Italtel, le sue competenze e le sue conoscenze sulle reti complesse.

“La nostra partnership con Italtel combina due piattaforme per offrire un’architettura end-to-end per reti complesse “ – afferma Luciano Garavaglia, VP Global Channels di Telarix. “Differenti regole di policy e instradamento, costi di routing ridotti al minimo, una massiccia fornitura e servizi standard di rete intelligente, sia integrati sia attivati da un Service Control Point esterno (SCP), sono solo alcuni di tutti i servizi che possono essere gestiti all’interno di una soluzione come questa”.

Il prodotto i-RPS di Italtel può essere usato per tutte le tipologie di rete, incluse le reti IMS e quelle di Nuova Generazione, fisse o mobili, e utilizza una funzione centralizzata per raccogliere e calcolare i dati richiesti per fornire logiche di routing e policies basate sulle esigenze specifiche di un service provider, accellerando il suo time-to-market e mettendo a disposizione dei suoi utenti servizi all’avanguardia.

Stefano Pileri, amministratore delegato di Italtel commenta: “Siamo estremamente soddisfatti della partnership con Telarix. Facendo leva sulle nostre capacità complementari, possiamo soddisfare le esigenze dei service provider riguardo il controllo e l’interoperabilità delle reti, così come la riduzione delle spese operative grazie a modelli di routing pre-integrati e a una realizzazione rapida e time to market”.

******************************

Scarica il comunicato stampa

Questo sito utilizza i cookies. Procedendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo.