sfondo menu

Progetti Europei

 

Italtel è impegnata da anni in progetti di ricerca industriale a livello europeo volti ad alimentare il processo di innovazione interno e con il primario obiettivo di analizzare e sperimentare nuove tecnologie e nuove soluzioni che possano essere rapidamente adottate nei prodotti in sviluppo, in funzione delle indicazioni provenienti dai clienti e dal mercato.

Da oltre 20 anni Italtel è attiva sia nelle iniziative di ricerca dell'Unione Europea, sia in iniziative bottom-up comeEureka, nei settori del software, delle telecomunicazioni e dell’Information Technology.

Per quanto riguarda il programma Eureka, Italtel è socio fondatore di uno dei principali consorzi di sviluppo nel settore ICT:CELTIC (cooperazione per una leadership europea in campo telco) e la sua evoluzione CELTIC-Plus.

Italtel partecipa ai Programmi-Quadro dell’Unione Europea nel framework “Cooperation” ICT, che mira a migliorare la competitività dell'industria europea facendo leva sullo sviluppo di nuove tecnologie e applicazioni.

Nell'ambito del 7 ° Programma Quadro, Italtel è attiva nei seguenti Integrating Projects(IP):

Mobile Cloud Networking - MCN, per sviluppare una nuova architettura e le tecnologie di rete mobile, capaci di passare dalle reti mobili attuali ad un sistema di comunicazione mobile completamente cloud-based, per il periodo 2012-2015 (http://www.mobile-cloud-networking.eu).

T-NOVA - Network Functions as-a-Service over Virtualised Infrastructures, per progettare una soluzione automatizzata per il provisioning, il monitoraggio e la gestione delle NFV introducendo un quadro di gestione , per il periodo 2014-2016 (http: //www.t-nova .Ue).

All’interno di Horizon 2020, Italtel partecipa al progetto SESAME (Small cEllS coordinAtion for Multi-tenancy and Edge services) che, nel periodo 2015-2017, sarà rivolto a innovazioni nelle reti 5G attorno a tre elementi centrali: Funzioni di Rete virtualizzate (NFV) e Edge Cloud Computing; evoluzione dei concetti di small cells e multi-tenancy in infrastrutture di comunicazione (http://www.sesame-h2020-5g-ppp.eu/).

Decision Theater (Pianificazione strategica per smart government), per sviluppare una piattaforma di servizi dedicati alla modellazione e validazione delle scelte di pianificazione strategica della Pubblica Amministrazione, valutarne l’effetto (economico, ambientale, sociale) su modelli quantitativi, comunicarle alla cittadinanza per verificarne il consenso.

ADVENT (ADvanced Virtualization for Enabling Network Technology and applications), per ottimizzare l’architettura e il design dei data center (DC), con lo scopo specifico di ridurne sia la complessità sia i consumi energetici.

 

Per saperne di più: 

Horizon 2020 Programme

FP 7 - Seventh Framework Programme

CELTIC Programme

 

PROGETTI NAZIONALI

Italtel partecipa a diversi progetti di ricerca collaborativa promossi dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR), dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) e dalla Regione Lombardia.
Fra i progetti MIUR in corso, appartenenti all’area “PON - Smart Cities”, si evidenziano:

i-NEXT (Innovation for green energy and exchange in transportation), in cui Italtel è capofila di una compagine di 7 partner e sviluppa una piattaforma ICT per le ‘overlay smart grid’ ed i servizi ‘energetici’;

ENERGETIC (Tecnologie per l’ENERGia e l’Efficienza energeTICa), che mira alla individuazione e realizzazione di soluzioni ICT innovative per la gestione efficiente delle reti e la produzione di energia da fonti rinnovabili.

HIPPOCRATES (Sviluppo di Micro e Nano-tecnologie e Sistemi Avanzati per la Salute dell’uomo) nell’ambito e-Health and Telehealth, per l’analisi e la realizzazione di una rete di comunicazione al servizio di biosensori.

SMART-FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico), in cui Italtel realizza, su piattaforma cloud, soluzioni di interoperabilità di business & tecnology continuity in ambito sanitario.

Italtel partecipa inoltre al Service Innovation Lab, un’iniziativa inter-regionale (Calabria, Sicilia e Puglia) promossa dal MIUR, nel quale verranno realizzate innovative soluzioni per servizi di comunicazione in ubiquità (WebRTC, interoperabilità, gestione delle funzioni di rete in ambiente virtualizzato nella modalità IaaS).

In ottica di promozione della ricerca collaborativa, Italtel è sia socio fondatore del Distretto Tecnologico Micro e Nano Sistemi della regione Sicilia, già accreditato dal MIUR,che membro del Cluster Regionale Smart Communities, patrocinato dalla Regione Lombardia.

 

Questo sito utilizza i cookies. Procedendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo.